Close

21 Maggio 2022

VeronaMarethon

Regolamento Challenge

  1. Il Canoa club Verona Asd indice e organizza il Challenge a staffetta, denominato “Veronamarethon”, in calendario domenica 19 giugno 2022 da Verona a Rosolina Mare lungo il fiume Adige per un totale di circa 160 chilometri.
  2. La partenza è prevista in linea dal Centro sportivo Bottagisio di Verona alle ore 05.00 del mattino e il tempo di percorrenza massimo è fissato in 15 ore.
  3. I partecipanti di qualsiasi età, sesso, società sportiva e nazionalità, devono essere in possesso della tessera Fick in corso di validità e del certificato medico per attività agonistica. Gli stranieri devono essere in possesso della tessera della Federazione di appartenenza.
  4. Sono ammesse squadre composte da un minimo di 5 a un massimo di 8 partecipanti con canoe o kayak monoposto di qualsiasi tipo purché resi inaffondabili.
  5. Il percorso è suddiviso in otto tappe (San Giovanni Lupatoto, Albaredo d’Adige, Legnago, Badia Polesine, Lusia, San Martino di Venezze, Cavarzere, Rosolina Mare) e i partecipanti potranno darsi il cambio esclusivamente nei luoghi indicati dall’organizzazione.
  6. La squadra partecipa al Challenge in completa autonomia sia per la discesa in acqua che per gli spostamenti a terra.
  7. I partecipanti in acqua devono obbligatoriamente indossare il giubbotto salvagente per tutta la durata della discesa e avere con sè un telefono cellulare. Devono inoltre indossare una pettorina di riconoscimento fornita dall’organizzazione.
  8. Nel primo tratto, dalla partenza fino a San Giovanni Lupatoto, è obbligatorio l’uso del caschetto e consigliato un kayak da discesa.
  9. Sono previsti due trasbordi obbligatori in corrispondenza delle dighe di Santa Caterina a Verona e a San Giovanni Lupatoto.
  10. La squadra che non concluderà la terza tappa (Legnago) entro 6 ore sarà squalificata e dovrà abbandonare la discesa.
  11. L’organizzazione effettuerà controlli nei punti di cambio e, a campione, lungo il percorso riservandosi di squalificare l’intera squadra nel caso di mancato rispetto del presente regolamento anche da parte di un solo atleta.
  12. La pettorina è il testimone che la squadra porterà lungo il fiume e quindi andrà passata tra i partecipanti ad ogni cambio e riconsegnata al traguardo.
  13. Gli atleti partecipano al Challenge sotto la propria personale responsabilità.
  14. Le iscrizioni vanno effettuate entro le ore 24 di domenica 5 giugno 2022 compilando il modulo allegato e corredate dal pagamento della tassa di iscrizione di euro 100,00 (cento/00) a squadra. La tassa di iscrizione verrà rimborsata solo in caso di annullamento del Challenge per cause di forza maggiore.
  15. È possibile iscriversi singolarmente per formare una squadra al raggiungimento del numero minimo di cinque partecipanti; in tal caso la quota minima è di euro 30,00 (trenta/00) a testa e verrà restituita se non si raggiungerà il numero di almeno cinque partecipanti per squadra.
  16. Il pagamento della tassa di iscrizione va effettuato sul conto corrente del Canoa club Verona Asd, banca Credit Agricole Friuladria, agenzia di Verona via 4 novembre, IBAN IT06D0533611702000046263875.
  17. Il Challenge verrà effettuato con la partecipazione minima di tre squadre.
  18. È previsto un attestato di partecipazione per tutti i componenti delle squadre.
  19. Un premio in denaro di euro 500,00 (cinquecento/00) sarà consegnato alla squadra prima classificata. Con cinque o più squadre partecipanti al Challenge il premio in denaro sarà di euro 800,00 (ottocento/00) così suddiviso: 500 alla prima squadra classificata, 200 alla seconda e 100 alla terza squadra.

Modulo iscrizione da inviare compilato insieme alla ricevuta di pagamento a info@canoaclubverona.it

Regolamento PDF

© Canoa Club Verona - 2022

C.F.: 80020560233 | P.IVA: 02211190232

Tel. 349 2927883‬ | info@canoaclubverona.it