Close

27 febbraio 2015

Discesisti in partenza con la prima tappa del Grand Prix nel nuovo impianto multi-sportivo Bottagisio

10997472_834151546663862_7653447632608991391_n-300x225

Prenderà il via nel fine settimana del 7-8 marzo, a Verona, la stagione 2015 della canoa discesa. Tra sabato e domenica i migliori discesisti italiani saranno protagonisti della prima prova valida per il circuito Grand Prix d’Italia, tra le acque del fiume Adige, nel tratto recentemente attrezzato. Sfide in corrente per gli specialisti dello sprint e della lunga distanza delle categorie Ragazzi/e, Junior, Senior e Master che si cimenteranno in percorsi dai 6km ai 400mt. In acqua anche i baby della specialità appartenenti alle categorie giovanili, con percorsi adatti alle rispettive categorie di gara.

Inizio sabato 8, dalle 14.00,con la prova di lunga distanza, con partenza dall’impianto sportivo Bottagisio Chievo a Dogana Vecchia. Domenica si replica, con manche unica a partire dalle ore 9:30, con la prova sprint per poi chiudere con le premiazioni di rito presso la nuova sede dell’impianto multi-sportivo Bottagisio a Chievo, sede del Canoa Club Verona, recentemente inaugurato alla presenza, tra gli altri, del Presidente Luciano Buonfiglio e del Presidente del CONI Giovanni Malagò.

Questa rappresenterà la prima prova ufficiale volta ad inaugurare l’inizio della stagione agonistica, premettendo agli atleti ed ai tecnici di valutare lo stato di forma dopo gli intensi mesi di preparazione invernale in vista degli appuntamenti ddi selezione e di Campionato Italiano. Dopo Verona, il Grand Prix farà tappa a Città di Castello (Pg) il 21-22 marzo, a Laino Borgo il 12 aprile, a Perugia il 10 maggio, prima di concludersi a Pescantina il 5-6 settembre.

Nel ricordare che sarà possibile effettuare le iscrizioni da mercoledì 25 febbraio a mercoledì 4 marzo all’indirizzo www.iscrizionifluviale.it, si rimanda al bando scaricabile nell’apposita sezione per ulteriori informazioni.

Tratto da:
www.federcanoa.it

designed by filippobrunetti.it